pallavolo da ufficio

A volte sembra che esistano in ufficio dei finti tornei di pallavolo, una pallavolo distorta dove l’obiettivo del gruppo non è vincere ma “rimabalzarsi” i lavori sino a quando non vanno fuori campo.
I giocatori di queste partite sono talmente spietati e privi del concetto di gerarchia aziendale, che se interviene il “capo” a fare da “arbitro” invece di farlo partecipare gli lanciano al posto della palla, dei veri “tizzoni ardenti” creati appositamente per distrarlo e consentire ai giocatori di proseguire la loro intensa attività.
aziende con persone questo tipo vivono grazie all’aiuto di benefattori esterni o interni. non vorrei scambiato per tale e quindi evitate di contattarmi per rappresentarvi, grazie.
Agli investitori consiglio di sponsorizzare delle vere squadre di pallavolo, non spiego il motivo, ma dicono che gli investitori di solito sono molto intelligenti e saranno in grado da soli di capirlo perfettamente eleggendo la “verità”.

Se poi la “verità” è una bugia e volete capire come riconoscerla, allora meglio ascoltare “il breviario dei politici”.
per ascoltarlo copiare questo link:
http://www.liberliber.it/online/autori/autori-m/giulio-mazzarino/breviario-dei-politici-secondo-il-cardinale-mazzarino-audiolibro/

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.